post

Indice di Thom

L'”Indice di Thom” per il disagio climatico è uno dei migliori indici di stima della “temperatura effettiva”, definita come la combinazione -in un unico valore, espresso in gradi Celsius- dell’effetto di temperatura, umidità e movimento dell’aria sulla sensazione di caldo o freddo percepita dal corpo umano.
Questo indice è adatto per descrivere le condizioni di disagio fisiologico dovute al caldo-umido ed è sensibile in un intervallo termico compreso tra 21°C e 47°C. Al di fuori di tale intervallo, anche al variare dell’umidità relativa, l’indice attribuisce sempre la condizione fisiologica alle classi estreme, cioè “benessere” per temperature inferiori a 21°C e “stato di emergenza medica” per temperature superiori a 47°C.

Discomfort Index

Valori Indice Descrizione
DI <21 Sensazione di Benessere. Le persone si sentono a proprio agio.
DI > 21
DI < 27
Cautela. Leggero disagio. Possibile affaticamento in seguito a prolungata esposizione al sole e/o attività fisica.
DI > 27
DI < 29
Estrema cautela. Disagio. Possibile colpo di calore, spossatezza e crampi da calore in seguito a prolungata esposizione al sole e/o attività fisica.
DI > 29
DI < 32
Pericolo. Grande disagio. Evitare sforzi. Cercare un luogo fresco ed in ombra. Probabili crampi o spossatezza da calore. Possibile colpo di calore in seguito a prolungata esposizione al sole e/o attività fisica.
DI > 32 Elevato pericolo. Imminente colpo di calore in seguito a prolungata esposizione al sole.